23-Gatti liberi Empolese/Valdelsa

Lettera inviata alla Regione Toscana, a vari comuni e a vari mass media



Gentili amministratori

abbiamo letto l'appello https://www.lanazione.it/empoli/cronaca/lappello-disperato-del-gattile-siamo-indebitati-e-allo-stremo-servono-risorse-o-sara-la-fine-95763727 dell'Associazione Aristogatti che da tanti anni si occupa di tutelare, curare e alimentare i gatti della zona Empolese/Valdelsa.

L'associazione è al collasso e rischia la chiusura.

Noi facciamo presente che secondo leggi e sentenze (vedi allegato) la responsabilità del benessere e della tutela degli animali d'affezione (gatti e cani) è di competenza del comune che, per la loro gestione può avvalersi delle associazioni di volontariato.

Chiediamo quindi ai comuni dell'Empolese/Valdelsa di accogliere l'appello disperato dei volontari e sollevarli dagli oneri che non competono loro nonchè apprezzarli per la loro abnegazione basata sull'amore e sul rispetto di esseri viventi così come sostenuto anche dall'art.9 della nostra Costituzione.

Firenze, 6 luglio 2024

Mariangela Corrieri
Presidente Gabbie Vuote ODV – Firenze
Membro del CAART Coordinamento Associazioni Animaliste Regione Toscana
Membro FIADAA Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente